Torna alle news di Assoholding

Assoholding: al via commissioni su capitalizzazione imprese

Anche per quotazione in Borsa e passaggio generazionale (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 13 apr - Mini bond, voto plurimo e revisione dei patti di famiglia. Sono questi i temi lanciati da Assoholding con tre Commissioni ad hoc per favorire, rispettivamente, la capitalizzazione delle imprese, il collocamento in Borsa e il passaggio generazionale verso nuove generazioni di imprenditori. Ad annunciarlo in una nota è Gaetano De Vito, presidente di Assoholding e professore universitario, secondo cui 'con l'aiuto della cattedra di diritto delle holding e delle imprese finanziarie abbiamo messo in campo le migliori competenze su questi temi non solo per fornire studi teorici ma per lanciare operazioni di finanziamento con mini e micro bond, di collocazione in Borsa di società che adotteranno il voto plurimo e di affidamento di aziende a giovani attraverso patti di famiglia. L'importanza di porre in atto ciò che è oggetto di studi - conclude De Vito - è legata non solo alla fattività delle iniziative ma anche a mettere a disposizione dell'imprenditoria la verifica dei costi/benefici'.

In evidenza

Articoli correlati

Fisco: Assoholding, rilanciare partnership fra imprese e Stato

“Il fisco è uno dei punti nodali delle attività di policy di Assoholding. Il nostro obiettivo è quello di...

Imprese: assoholding, finanziare passaggio generazionale attraverso patti famiglia

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 20 set - 'Il passaggio o il ricambio generazionale ha assunto...

Più tempo per la sanatoria sul bonus ricerca e sviluppo

di Emanuele Reich e Franco Vernassa ("Il Sole 24 Ore") È posticipato dal 30 settembre al 31 ottobre il...