logo
Assoholding sostiene l'ambiente

Questa schermata contribuisce al risparmio energetico quando ti allontani o resti inattivo.

Torna alle news di Assoholding

MEF. Differito il termine per le segnalazioni CRS e FATCA dal 30 giugno al 30 settembre 2020

Con un comunicato stampa uscito oggi nel primo pomeriggio il MEF rende nota la prossima pubblicazione di un decreto che sposta dal 30 giugno al 30 settembre 2020 il termine di comunicazione all’Agenzia delle Entrate delle informazioni sui conti finanziari (DAC2/MCAA/IGA) da parte degli intermediari.
Questo significa che c’è ancora tempo per effettuare e regolarizzare le comunicazioni CRS e FATCA.
Di seguito il link del sito del MEF dove è stata data comunicazione
http://www.mef.gov.it/ufficio-stampa/comunicati/2020/Differito-al-30-settembre-2020-il-termine-di-comunicazione-allAgenzia-delle-Entrate-delle-informazioni-sui-conti-finanziari-DAC2-MCAA-IGA-da-parte-degli-intermediari/
Restiamo a disposizione per qualsiasi informazioni o chiarimento su CRS e FATCA
In evidenza

Articoli correlati

Imprese, Assoholding: nuova Governance rigenerativa presentata al CNEL

“Valorizzare l’attività di coordinamento di una Governance rigenerativa implica il coinvolgimento di tutti gli stakeholders nelle decisioni strategiche dell’impresa....

Autodichiarazione di aiuti di Stato: chiarimento Agenzia delle Entrate

Gentile Associato, con una FAQ pubblicata venerdì 27 gennaio 2023 sul proprio sito, l’Agenzia delle Entrate ha dato riscontro...

Agenzia delle Entrate – Chiarimento in tema di autodichiarazione degli aiuti di Stato

Con una FAQ pubblicata venerdì 27 gennaio 2023 sul proprio sito, l’Agenzia delle Entrate ha dato riscontro ad una...

Vuoi saperne di più? Compila il form per contattarci