Torna alle news di Assoholding

ASSOHOLDING: SOLO 30% IMPRESE SOPRAVVIVE A SECONDA GENERAZIONE

ag_radiocor'Serve ricambio, imprenditori non conoscono strumenti' (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 20 gen - 'Solo il 30% delle imprese sopravvive alla seconda generazione. Bisogna dare un taglio alla crisi e favorire il ricambio'. E' il commento di Gaetano De Vito, presidente di Assoholding, sullo stato del passaggio generazionale nelle imprese italiane. De Vito, rispondendo alla domanda del Sole 24 Ore Radiocor Plus a margine dell'incontro 'Il trasferimento generazionale e la continuita' aziendale', ha spiegato che gli imprenditori italiani 'non conoscono ancora gli strumenti per trasferire la propria azienda ai discendenti o altri investitori. In Italia abbiamo un legge dal 2006 (il 'patto di famiglia', ndr) ma in pochi sono disposti a sfruttarla, anche per carenza di informazione'. L'innovazione delle imprese italiane puo' passare anche per la crescita di startup, le imprese innovative che hanno superato solo in Italia quota 6mila unita'. De Vito le considera una leva per il ricambio generazionale, anche come palestra di formazione per i nuovi imprenditori: 'In Italia abbiamo normative adeguate, ma siamo indietro per tanti altri fattori - ha detto - Dovremmo importare il modello angloamericano e rileggerlo in chiave italiana'.

In evidenza

Articoli correlati

Fisco: Assoholding, rilanciare partnership fra imprese e Stato

“Il fisco è uno dei punti nodali delle attività di policy di Assoholding. Il nostro obiettivo è quello di...

Imprese: assoholding, finanziare passaggio generazionale attraverso patti famiglia

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 20 set - 'Il passaggio o il ricambio generazionale ha assunto...

Più tempo per la sanatoria sul bonus ricerca e sviluppo

di Emanuele Reich e Franco Vernassa ("Il Sole 24 Ore") È posticipato dal 30 settembre al 31 ottobre il...