logo
Assoholding sostiene l'ambiente

Questa schermata contribuisce al risparmio energetico quando ti allontani o resti inattivo.

Torna alle news di Assoholding

DL Cura Italia: Assoholding, liquidità anche da bond garantiti

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 24 mar - 'Un esito sostenibile per la nostra economia dipenderà quasi esclusivamente dal garantire ampie fasce di credito a sostegno delle imprese attraverso il sistema bancario. E un primo banco di prova sarà rappresentato proprio da quanto previsto dal Dl Cura Italia circa l'operatività del Fondo di garanzia alle PMI e del sistema di garanzie offerto dalla Cassa Depositi e Prestiti'. Lo ha affermato in una nota Gaetano De Vito, presidente di Assoholding, secondo cui 'per offrire liquidità immediata il previsto decreto del Ministro dell'economia e delle finanze di concerto con il Ministro dello sviluppo economico dovrebbe autorizzare anche un canale privilegiato di emissione di prestiti obbligazionari e titoli di debito garantiti dal sistema e sottoscritti senza indugio da parte di banche, intermediari finanziari e investitori professionali. A tal fine - conclude De Vito - l'emissione di bond da parte delle imprese potrà essere deliberata in tempi brevissimi, ricorrendo a delibere assunte con mezzi di telecomunicazione e espressioni di voto per corrispondenza o in via elettronica, come previsto proprio da questo decreto'.

In evidenza

Articoli correlati

Autodichiarazione di aiuti di Stato: chiarimento Agenzia delle Entrate

Gentile Associato, con una FAQ pubblicata venerdì 27 gennaio 2023 sul proprio sito, l’Agenzia delle Entrate ha dato riscontro...

Agenzia delle Entrate – Chiarimento in tema di autodichiarazione degli aiuti di Stato

Con una FAQ pubblicata venerdì 27 gennaio 2023 sul proprio sito, l’Agenzia delle Entrate ha dato riscontro ad una...

Liti fiscali: legge di bilancio, come chiudere controversie con il fisco

La manovra di bilancio 2023 prevede diverse disposizioni deflattive offerte ai contribuenti, anche professionisti: sia per sanare eventuali errori...

Vuoi saperne di più? Compila il form per contattarci