Torna alle news di Assoholding

Coronavirus: Assoholding, bond “Rinascitalia” per la ripresa dopo fase 2

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 29 apr - "Alimentare lo sviluppo delle imprese che investiranno nella futura economia attraverso sottoscrizioni di obbligazioni denominate 'Rinascitalia', per consentirne anche la loro conversione in capitale". Lo afferma in una nota Gaetano De Vito, presidente di Assoholding, secondo cui un percorso virtuoso potrebbe essere attivato soprattutto attraverso la sottoscrizione di questi bond da parte di banche e intermediari finanziari garantiti da Sace, come avviene ora per la finanza di emergenza, per poi poter essere anche convertiti in capitale sociale attraverso la cessione di warrant alla filiera di Cassa Depositi e Prestiti le cui holding ospitano, gia' da tempo, industrie e imprese eccellenti in diversi settori tra cui il turistico alberghiero, l'energia, il navale, l'agroalimentare e quello delle start up".

In evidenza

Articoli correlati

Imprese: Assoholding, formare professionisti e aziende su nuova crisi d’impresa

“Con il Webinar sulla crisi d’impresa, Assoholding ha voluto fornire un percorso formativo di taglio pratico e non solo...

Imprese: Assoholding, trasformare gli obblighi sulla crisi in opportunità

'L'entrata in vigore del nuovo Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza rappresenta un vero e proprio cambio culturale della...

Assoholding: valorizzare la Holding come strumento di sviluppo e innovazione

'Promuovere il passaggio generazionale, garantire la stabilità dei gruppi industriali, agevolare il perseguimento degli obiettivi ESG: la Holding rappresenta...