logo
Assoholding sostiene l'ambiente

Questa schermata contribuisce al risparmio energetico quando ti allontani o resti inattivo.

stanghette-blu

News dal settore

img

Crediti d’imposta nella scissione: la risposta dell’Agenzia delle Entrate

Nel contesto delle operazioni di scissione societaria, un aspetto cruciale riguarda la suddivisione dei crediti d’imposta tra le società coinvolte. Recentemente, una società quotata all’Euronext Growth ha affrontato questa questione nel corso della propria scissione, mirando a separare il core business dal settore immobiliare trasferito alla società beneficiaria. Uno dei nodi cruciali riguardava la gestione […]

img

Dal 21 febbraio via libera all’albo dei certificatori dei crediti di imposta

Il 21 febbraio è previsto l’avvio del processo di istituzione dei certificatori dei crediti di imposta per le attività di Ricerca e Sviluppo, aperto secondo il decreto istitutivo a chiunque sia «in possesso di titolo di laurea idoneo rispetto all’oggetto della certificazione». La richiesta di 15 progetti già svolti per potervi accedere rappresenta allo stesso […]

img

Ravvedimento Speciale anche su redditi esteri: finestra di opportunità entro il 28 febbraio

Con la scadenza fissata al 28 febbraio, si apre la finestra per correggere le dichiarazioni relative ai redditi esteri grazie al ravvedimento speciale. L'estensione del ravvedimento speciale, includendo le violazioni relative ai redditi esteri dichiarati in modo impreciso o omessi, così come le imposte sugli immobili e sulle attività finanziarie detenute all'estero, offre una possibilità […]

img

Residenza Fiscale in Italia: novità ed implicazioni

A partire dal 1° gennaio 2024, l'Italia vedrà modificata la definizione di residenza fiscale, grazie alle novità introdotte dal decreto legislativo 209/2023, che agisce sull'articolo 2 del Testo Unico delle Imposte sui Redditi (Tuir). Questo cambiamento, ispirato dalla legge delega 111/2023, mira a sincronizzare la normativa italiana con le best practice internazionali, influenzando così l'applicazione […]

img

DDL Capitali: via libera della Camera al disegno di legge

La Camera dei Deputati ha approvato il Disegno di Legge (Ddl) Capitali con 135 voti a favore, un solo contrario e 92 astensioni. Il Ddl capitali si appresta a tornare al Senato per quella che sarà la terza lettura dopo l'introduzione di una modifica relativa alle coperture finanziarie. Il provvedimento legislativo, che punta a riformare […]

img

Scadenze fiscali febbraio: il calendario per Holding e professionisti

Numerose le scadenze fiscali previste nel mese di febbraio 2024. Si parte con la dichiarazione IVA ma il focus degli adempimenti è previsto per i giorni 28 e 29. Dalla dichiarazione IVA all’importante appuntamento con la rottamazione quater del 28 febbraio, diversi sono gli appuntamenti fiscali anche per le Holding. IVA protagonista nelle scadenze di […]

img

Semplificazioni nella dichiarazione dei redditi 2024: focus sul quadro RU

Il 29 gennaio l'Agenzia delle Entrate ha presentato anticipazioni cruciali riguardanti la Dichiarazione dei Redditi 2024, relativa al periodo di imposta 2023. Tra le novità particolare attenzione è stata data alle semplificazioni del Quadro RU, con riflessi significativi sui crediti d'imposta. L’Agenzia delle Entrate in particolare ha cercato di chiarire se l'anticipazione del termine di […]

img

Il concordato riscrive il calendario fiscale del 2024

Il recente decreto varato dal Consiglio dei Ministri ha apportato significative modifiche al calendario fiscale del 2024, in seguito all'implementazione del concordato preventivo biennale. Questa riscrittura coinvolge diversi aspetti, dall'adeguamento dei termini per la presentazione della dichiarazione dei redditi ai pagamenti degli acconti. Impatto sulle scadenze fiscali  Il decreto attuativo della delega fiscale riguardante l'accertamento, […]

img

DL Anticipi: il nuovo fondo di garanzia per le PMI

A partire dal 1 gennaio, è entrato in vigore il rinnovato Fondo di Garanzia per le Piccole e Medie Imprese (PMI), in base al cosiddetto Decreto Legislativo Anticipi (DL Anticipi). Le nuove disposizioni, valide per dodici mesi, reintroducono alcune misure precedenti alla pandemia, ma confermano anche innovazioni introdotte durante il periodo del COVID-19. Una delle […]