Torna alle news di Assoholding

[Webinar] Nuovi modelli di Governance – Perché il futuro è delle imprese sostenibili

Assoholding ha organizzato un nuovo webinar gratuito dal titolo: Nuovi modelli di Governance - Perché il futuro è delle imprese sostenibili.

L’evento, che è in programma per il 29 aprile 2021 dalle 10:00 alle 13:00 e in replica dalle 15:00 alle 18:00, è in corso d'accreditamento per la formazione continua dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, per un numero di 3 crediti formativi.

Può prendere visione del programma completo e registrarsi cliccando sul bottone sottostante.

Durante il webinar verrà affrontato il tema della governance sostenibile in tutti i suoi aspetti, con particolare attenzione ai nuovi modelli imprenditoriali che integrano i profili ESG nella strategia aziendale.
Si approfondirà il tema delle holding di famiglia, intesa come archetipo di impresa sostenibile e si riporterà l’esperienza di una azienda storica di famiglia, la Alessi, eccellenza italiana del desing che proprio quest’anno compirà 100 anni di attività.

Nella seconda parte del corso si affronteranno le questioni legate agli obblighi di disclosure e si illustreranno i presidi giuridici in ambito ESG, con particolare attenzione al quadro normativo di soft e hard law sia a livello nazionale che internazionale.

La giornata di studi si concluderà con degli esempi di finanza sostenibile e verrà presentata la proposta di Banca Generali in merito alla sostenibilità in portafoglio.

QUI PER ISCRIVERSI AL WEBINAR

 

In evidenza

Articoli correlati

Fisco: Assoholding, rilanciare partnership fra imprese e Stato

“Il fisco è uno dei punti nodali delle attività di policy di Assoholding. Il nostro obiettivo è quello di...

Imprese: assoholding, finanziare passaggio generazionale attraverso patti famiglia

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 20 set - 'Il passaggio o il ricambio generazionale ha assunto...

Più tempo per la sanatoria sul bonus ricerca e sviluppo

di Emanuele Reich e Franco Vernassa ("Il Sole 24 Ore") È posticipato dal 30 settembre al 31 ottobre il...