Associazione Holding di Partecipazione

Tour Assoholding 2019 Normativa Atad

Ecco tutte le date del tour di Assoholding sull'impatto della Normativa ATAD:

  • Milano - 13 marzo
  • Palermo - 17 aprile
  • Monza - 24 maggio
  • Napoli - 7 giugno
  • Ancona - 13 giugno
  • Padova - 12 luglio
  • Roma - 18 luglio
  • Verona - 23 settembre
  • Udine - 24 settembre
  • Brescia - 25 settembre
  • Vicenza - 26 settembre
  • Torino - 02 ottobre

I relatori:

Dott. Prof. Gaetano De Vito, Presidente Assoholding;

Avv. Barbara Cortese, Responsabile Relazioni Istituzionali Assoholding;

Dott. Lelio Cacciapaglia, Dirigente MEF;

Dott. Luigi Stefanucci, Avvocato abilitato e ex funzionario A.d.E (nei convegni di Padova e Brescia)

Il programma:

La definizione di società di partecipazione non finanziaria

- Le holding di partecipazioni industriale e commerciale; le merchant bank e Le società di venture capital.

La definizione di ente assimilato alla società di partecipazione non finanziaria

- Le finanziarie “di marca” e captive;

- Gli istituti di pagamento interno (il cash management);

- Le società di consulenza finanziaria;

- Le società che svolgono attività di “investimento” di portafoglio. Differenze con le società di “gestione”;

- Le società veicolo di cartolarizzazioni e i prestiti ai dipendenti e ai professionisti del gruppo di appartenenza.

Le implicazioni fiscali derivanti dalla sostituzione nelle disposizioni del TUIR della locuzione “enti creditizi e finanziari” con quella di “intermediari finanziari”

- Le modifiche apportate all’articolo 106 del TUIR;

- Le modifiche apportate all’articolo 113 del TUIR. I vantaggi fiscali derivanti della trasformazione dei crediti in partecipazioni sociali posta in essere da banche e intermediari finanziari;

- La definizione di intermediario finanziario e le società di Tax Refund;

- Le società di recupero crediti ai sensi dell’articolo 115 del TULPS (Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza);

La definizione di società di partecipazione finanziaria;

- La definizione di “gruppo finanziario” ai sensi del TUB. Verifica della finanziarietà secondo le disposizioni di vigilanza della Banca d’Italia per gli intermediari finanziari;

- La definizione di holding ai fini dell’Anagrafe dei Rapporti Tributari (ADRT);

- La definizione gli obblighi delle holding ai fini Fatca, Crs e ADRT;

- La gestione in outsourcing degli adempimenti delle holding di partecipazione non finanziaria. Presentazione della procedura di affidamento del servizio e degli aggiornamenti in materia ai fini del rispetto della privacy, delle norme antiriciclaggio, valutarie, fiscali, del titolare effettivo e di tutte le procedure conseguenti;

- La decorrenza delle nuove norme ATAD sulle holding ed enti assimilati ai fini dell’Ires e dell’Irap ed ai fini della verifica dei nuovi requisiti delle holding di partecipazione non finanziaria e dei conseguenti adempimenti verso l’Anagrafe Tributaria;

- Indicazioni tecniche per l'ordine del giorno dei CdA che approveranno il bilancio al 31.12.2018 avuto riguardo alle disposizioni ATA e relazione sulla gestione e nota integrativa al bilancio di esercizio.

*** L'intervento del dott. Cacciapaglia è sempre da intendersi a titolo personale

Top